Benvenute nel mio blog, qui troverete il mio patchwork, i miei lavori , le mie idee, la mia passione per l'ago e il filo e per tutto quanto profuma di cucito.





martedì 20 agosto 2013

sciroppo alla menta

D'estate, quando fa molto caldo, una bevanda che va per la maggiore è quella fatta con lo sciroppo di menta.
La menta è una pianta molto rustica e resistente, non necessita di cure particolari e di anno in anno si moltiplica, per cui possiamo lasciarle un angolino nel nostro giardino anche perché il suo fiore lilla è molto bello, la troviamo anche spontanea.
Voglio proporvi questa ricetta perché sono stata qualche giorno in montagna e lì ho trovato molta menta per cui mi è venuta l'ispirazione.
Preparare lo sciroppo è molto semplice e vi garantisco che quando lo assaggerete non comprerete più quelli in commercio.



Ingredienti:

  • 100 gr. di foglie di menta fresca
  • 1 litro di acqua
  • 600 gr.di zucchero
-Per prima cosa pulite e date una sciacquata alle foglie di menta poi ponetele in una ciotola capiente.
-Portate l'acqua ad ebollizione e versatela sulle foglie di menta, coprite con pellicola o un coperchio.
-Lasciate raffreddare quindi filtrate con un colino ( io lo faccio la sera poi il mattino filtro).
-Raccogliete il liquido in una pentola, aggiungete lo zucchero portate ad ebollizione e lasciate bollire finché il liquido si dimezza.
-Lasciate raffreddare e imbottigliate. Conservate in frigo.

Si usa come un normale sciroppo diluendolo a piacere con acqua.
Una premessa: il suo colore non è quello degli sciroppi in commercio, di un bel verde smeraldo perché pieni di coloranti, ma il sapore, ve lo garantisco è tutt'altra cosa.

Un'ultima cosa, si può fare benissimo anche dimezzando le dosi.

Nessun commento: