Benvenute nel mio blog, qui troverete il mio patchwork, i miei lavori , le mie idee, la mia passione per l'ago e il filo e per tutto quanto profuma di cucito.





martedì 10 settembre 2013

è tempo di scuola!

Ebbene sì, le vacanze sono ormai finite e la scuola riprende.
Dopo aver preparato i quaderni, pulito le copertine ancora in buono stato, temperato i pastelli, provato i pennarelli che ancora funzionano, perché non cucire per i nostri figli una piccola busta dove mettere la colla che non ci sta nell'astuccio con gli elastici o le penne di scorta o il righello e la calcolatrice.
Mettiamoci al lavoro!
Andiamo a prendere gli avanzi di jeans che abbiamo conservato, un pezzetto di fettuccia che ci piaceva, qualche cm di nastro e una bandiera dell'Inghilterra che abbiamo scucito da un paio di pantaloni, ed ecco qui una busta nuova per mia figlia:


Con un altro avanzo di jeans, un pezzetto di stoffa e qualche avanzo di feltro possiamo ricreare sulla bustina per nostro figlio l'immagine del "mostro" copiata dalla nuova maglietta che gli abbiamo comprato.
E allora ecco qui una bustina giusta giusta per un bambino:


Insomma, con  un pochino di fantasia possiamo rinnovare il corredo scolastico dei nostri figli senza spendere e... vogliamo mettere l'esclusività ovvero... nessuno avrà una bustina uguale!!!

Nessun commento: