Benvenute nel mio blog, qui troverete il mio patchwork, i miei lavori , le mie idee, la mia passione per l'ago e il filo e per tutto quanto profuma di cucito.





martedì 19 agosto 2014

Prima e ... dopo

Ci siamo lasciate nell'ultimo post con un'immagine, le verdure del mio orto sinergico.
Volevo mostrarvi cosa raccoglievo nel mio orto e come è diventato in questi mesi.
E lo farò, ma nel frattempo è successa un'altra cosa e vi mostrerò anche quella.

Bene, questi sono i prodotti del mio orto:





 non male vero?
E l'orto lo riconoscete? Bello eh!







Mi piaceva tantissimo entrare in mezzo a quel groviglio di piante dove tutto sembrava crescere in modo selvaggio ma così naturale.
Perchè parlo al passato vi chiederete?
 Perchè questo è quello che è rimasto del mio orto dopo la grandinata della scorsa settimana.





Non c'è più una foglia che sia intera.
Un disastro!
Non so' dove mettere le mani: coste, erbette, zucchine, cetrioli, insalata, cavoli, fagioli, tutto triturato.
I bei nasturzi che avete visto nelle foto del prima sono ridotti ad una poltiglia scivolosa.

Girando fra i due bancali sono riuscita però lo stesso a raccogliere un po' di verdure, scartando la parte rovinata si possono ancora utilizzare.
Aspetto che finalmente esca un po' di sole ad asciugare tutto, voglio rimettermi all'opera per cercare di sistemarlo un po'.

Nel frattempo mi sto' preparando per un mercatino al quale parteciperò giovedì  21 agosto a Madesimo, sperando che il tempo tenga.
Alla prossima,  nella quale vi mostrerò un po' di lavori che ho preparato.

Nessun commento: