Benvenute nel mio blog, qui troverete il mio patchwork, i miei lavori , le mie idee, la mia passione per l'ago e il filo e per tutto quanto profuma di cucito.





martedì 14 gennaio 2014

Menù rustico seconda parte

Eccoci qui con le altre due ricette del menù rustico.

Iniziamo con funghi e patate, della quale purtroppo non ho la fotografia, ci servono:
  • funghi freschi o congelati da tagliare a fette
  • 4 o 5 grosse patate tagliate a tocchetti
  • prezzemolo tritato, un mazzetto
  • 1 spicchio d'aglio
  • brodo
  • olio EVO
- Mettere l'aglio a soffriggere nell'olio EVO aggiungere i funghi, farli insaporire bene quindi aggiungere un po' di brodo, cuocere per circa cinque minuti.
- Unire le patate, farle bene insaporire quindi aggiungere il brodo fino a coprirle, mettere un coperchio e far cuocere fino a che le patate cominciano un po' a disfarsi, se necessario aggiungere altro brodo.
- Quasi a fine cottura aggiungere il prezzemolo.

E... dulcis in fundo... il dolce: la torta mandorlata, per chi ama la crostata ma non riesce mai a impastarla bene, infatti questa torta è un fragrante insieme di briciole con un delizioso ripieno.



Ingredienti per la pasta:

  • 300 grammi farina 
  • 150 gr. zucchero
  • 100 gr. burro
  • un uovo
  • una bustina di lievito
  • scorza di limone bio
  • un pizzico di sale
per il ripieno:
  • 300 gr. ricotta
  • 100 gr. zucchero
  • un uovo
  • 100 gr. amaretti sbriciolati o 1 cucchiaio di cacao amaro
- Iniziamo a preparare dapprima il ripieno mescolando in una ciotola tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo che metteremo da parte.
-  Proseguiamo mettendo tutti gli ingredienti per la pasta in una ciotola capiente ed iniziamo ad impastare formando appunto tante briciole.
- Foderiamo una tortiera con carta forno e vi versiamo metà delle nostre briciole, schiacciamo un po' con un cucchiaio e vi versiamo sopra il ripieno cercando di livellarlo bene quindi copriamo con l'altra metà di briciole distribuendole bene così da coprire tutto il ripieno.
- Inforniamo a 180° per circa 40 minuti.
- Togliamo dal forno e quando si sarà raffreddata la cospargeremo con dello zucchero a velo.

Io ho provato altre due varianti, ho sostituito il ripieno con della marmellata  o con mele a pezzetti, provate.

Non mi resta che dirvi: BUON APPETITO!

Nessun commento: